Inserimento lavorativo: a Verona intesa tra cooperazione e sindacati

Inserimento lavorativo: a Verona intesa tra cooperazione e sindacati

Inserimento lavorativo: a Verona intesa tra cooperazione e sindacati

Confcooperative Verona, Legacoop, CGIL, CISL, UIL hanno sottoscritto un’intesa, unica a livello provinciale, che riguarda l’esclusione dalla base di computo per il calcolo dei tempi determinati di lavoratori assunti con progetti occupazionali o di inserimento lavorativo dalle cooperative sociali di tipo B associate alle Centrali Cooperative firmatarie dell’accordo. 

Categorie: Primo Piano

Tags: Confcooperative Verona Legacoop CGIL CISL UIL inte

Questo accordo va nella direzione di precedenti relazioni sindacali intraprese a livello regionale e promuove un sistema di politiche attive del lavoro finalizzato all’inclusione sociale e lavorativa dei soggetti più deboli delle filiere produttive, con l’obbiettivo di rafforzare un welfare basato anche su politiche occupazionali di medio-lungo periodo. Tali politiche prevedono strumenti quali lavori di pubblica utilità e ad impatto sociale, cittadinanza attiva insieme a servizi di orientamento e accompagnamento per aumentare le prospettive occupazionali dei destinatari. Questi ultimi si identificano, ad esempio, con disoccupati di lunga durata, fasce deboli e svantaggiate, persone prive di ammortizzatori sociali, sprovviste di trattamento pensionistico, a rischio di povertà ed esclusione sociale, domiciliate in Veneto e con più di 30 anni di età.

 

”L’intesa tra parti sociali – sottolinea la Presidente di Federsolidarietà Verona Erica Dal Degan – ci permette di continuare a dare risposte immediate al crescente fabbisogno di inclusione sociale delle persone in difficoltà sul nostro territorio. È sempre positivo quanto organizzazioni datoriali e sigle sindacali si muovono assieme verso un obbiettivo condiviso – prosegue – e con quest’accordo siamo riusciti, ancor di più, ad avvicinare il mondo della Cooperazione Sociale di Verona alle progettualità della Regione in materia di Politiche attive del lavoro”.

 

ilCALENDARIO

«maggio 2019»
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789

iTAGdelleNOTIZIE