FEDAGRI

Fedagri Veneto riunisce le cooperative agricole e agroalimentari aderenti alla Confcooperative Veneto. Si pone come una delle compagini più rappresentative della realtà cooperativa nazionale, annoverando tra i suoi aderenti protagonisti del Made in Italy nel mondo ed eccellenze dell’agroalimentare italiano.

Il compito della Federazione è quello di sviluppare le linee politico sindacali e organizzative del settore agricolo e agroalimentare regionale, curare la promozione, l'assistenza e i servizi necessari allo sviluppo delle imprese cooperative associate e svolgere, d'intesa con la Confcooperative, un'azione di rappresentanza e di tutela della propria base nei confronti delle Istituzioni e delle altre organizzazioni operanti nello stesso settore.

Fedagri associa 290 tra cooperative e consorzi attivi nei settori ortoflorofrutticolo, vitivinicolo, lattiero caseario, zootecnico, oleario, cerealicolo, servizi e mezzi tecnici, forestale. Conta 57.000 soci e un fatturato aggregato di quasi 6 miliardi di euro.

Le cooperative sono distribuite in modo capillare in tutto il territorio regionale e rappresentano il patrimonio dell’imprenditoria agricola e agroalimentare veneta, oltre che l’esperienza più tangibile di democrazia economica. La tracciabilità, la qualità e la sicurezza alimentare sono da sempre prerogativa della cooperazione agricola, il cui scopo è la valorizzazione del prodotto conferito dai soci. Queste caratteristiche, unite all’elevata percentuale di mutualità che si attesta su valori medi attorno all’80%, sono le scelte vincenti della cooperazione agroalimentare.

Nel nostro territorio si possono osservare cooperative di grandi dimensioni, frutto dei processi aggregativi che hanno coinvolto la cooperazione negli anni, che mostrano buona struttura organizzativa, orientate all’export, che investono in innovazione, organizzazione commerciale e immagine, con grande attenzione al mercato, ma sempre con il fine ultimo di massimizzare il valore del prodotto dei soci.

Accanto a queste strutture si affiancano le cooperative di dimensioni più contenute che trasformano e commercializzano attraverso i canali di vendita diretta elevate percentuali del proprio prodotto, orientandosi al mercato locale con prodotti tipici e di elevata qualità.

La cooperazione è viva e vitale nella nostra regione, dimostrando con il costante aumento del fatturato complessivo, come sia possibile fondere competitività nel mercato e mantenimento dei valori fondanti della cooperazione: la valorizzazione del prodotto dei soci attraverso la filiera corta, la tracciabilità del prodotto e il giusto rapporto qualità - prezzo.

ORGANI

CONSIGLIO di PRESIDENZA

COORDINAMENTO di SETTORE agricole VARIE e SERVIZI

COORDINAMENTO di SETTORE ortofrutticolo

COORDINAMENTO di SETTORE vitivinicolo

COORDINAMENTO di SETTORE zootecnico

COORDINAMENTO di SETTORE lattiero-caseario