Formazione manageriale per i cooperatori trevigiani e bellunesi

Formazione manageriale per i cooperatori trevigiani e bellunesi

Formazione manageriale per i cooperatori trevigiani e bellunesi Cresce la voglia di formazione tra i cooperatori trevigiani e bellunesi. Lo scorso 15 gennaio si è tenuta l’ottava edizione del percorso di formazione manageriale della Scuola Permanente “Coltiviamo futuro” di Confcooperative Belluno e Treviso. Ad aprire la mattinata è stato il prof. Daniele Marini, con un’analisi del nuovo paradigma dello sviluppo sociale ed economico. 

Categorie: Dal Territorio

Tags: trevisobellunoformazioneValerio Cescon

 

I 57 partecipanti del primo incontro confermano l’importanza di investire nella creazione di una classe dirigente specializzata nella gestione di imprese cooperative. Come spiega il Presidente interprovinciale di Confcooperative Belluno e Treviso, Valerio Cescon: “Gestire bene una cooperativa, che è governata da una base sociale costituita di soci, per certi versi è ancora più complicato rispetto alla gestione di un'azienda privata, in quanto si risponde in primo luogo ai soci, ma in seconda battuta anche alle comunità territoriali nelle quali si è inseriti, senza contare che occorre tener conto dell'andamento dei mercati globali. Di conseguenza, per essere validi amministratori di cooperativa, non sono più sufficienti buona volontà e generiche esperienze gestionali, bensì occorrono competenze tecniche specifiche, comprese competenze relazionali e capacità di analisi e di visione”. 

Il corso per Amministratori di impresa cooperativa avviato da Confcooperative Belluno e Treviso con il sostegno della Camera di Commercio, dura un totale di 45 ore, con lezioni a cadenza settimanale, da gennaio a marzo 2019. I temi trattati vanno dai valori fondanti della cooperazione, al diritto societario, all'analisi di bilancio, fino ad organizzazione aziendale e gestione delle risorse umane.

ilCALENDARIO

«agosto 2019»
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678

iTAGdelleNOTIZIE