Caffè letterario Up: le eccellenze del sociale trovano casa

Caffè letterario Up: le eccellenze del sociale trovano casa

Caffè letterario Up: le eccellenze del sociale trovano casa

Apre i battenti mercoledì 10 giugno a Torino il Caffè letterario Up, uno spazio dove trovano posto  le eccellenze dei prodotti di oltre 40 cooperative sociali.

Categorie: FEDERSOLIDARIETA

Tags: prodotti cooperative sociali

Un caffé che riunisce le eccellenze della musica, della scrittura, del giornalismo e dell'agroalimentare, in cui ogni servizio sarà fornito dalle cooperative di Federsolidarietà: questo è il Caffè letterario Up, che inaugura il 10 giugno.

Uno spazio di 3500 mq che si erge su due piani, ricavato da un rudere in Corso Savona nello storico distretto torinese dell'indotto Fiat, Moncalieri, e rimesso a nuovo in soli 6 mesi da Umberto Palermo uno dei nomi più promettenti nel design internazionale. Il suo intento è quello di "rifarsi ai caffè parigini come a quelli torinesi degli anni 30 - spiega Palermo - in cui nascevano le avanguardie artistiche e culturali”.

Le cooperative sociali protagoniste
I dolci e la pasticceria saranno a cura di Fonderie Ozanam, che impiega utenti psichiatrici e disoccupati di lungo corso e che al Caffè fornirà anche un aiuto cuoco; le birre arriveranno da una filiera di birrifici sociali, come l’Alkibia de L’Aquila e l’Aurora di Trezzano sul Naviglio (Milano). Tutto l’agroalimentare verrà fornito da una serie di eccellenze dell’agricoltura sociale: una su tutte, la materana Panecotto, che impiega parte dei proventi della vendita di miele, pasta, salumi e vini per erogare gratuitamente prestazioni di welfare (come ad esempio assistenza domiciliare) alle fasce più fragili della cittadinanza lucana. Sono quaranta, in tutto, le imprese sociali raggruppate da Federsolidarietà per lavorare al progetto di Umberto Palermo.

“Al Caffè Up le imprese sociali faranno sia front che back office" sottolinea Vincenzo De Bernardo, coordinatore della federazione "i nostri prodotti verranno esposti e venduti, oltre ad essere utilizzati in cucina”. Così come quote di lavoratori svantaggiati “verranno assunti anche all’interno del Caffè - promette Palermo - oltre a fornirci le materie prime dalle rispettive imprese”.

 

iTAG

ilCALENDARIO

«dicembre 2018»
lunmarmergiovensabdom
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456