Il Racconto e concerto di Michele Gazich contro lo stigma della psichiatria

Il Racconto e concerto di Michele Gazich contro lo stigma della psichiatria

Il Racconto e concerto di Michele Gazich contro lo stigma della psichiatria

Venerdì 25 gennaio a Piove di Sacco un'intensa performance di voce e violino promossa dall'Associazione Psiche 2000 per non dimenticare i crimini della Shoah e sensibilizzare sul tema della salute mentale.

Categorie: Dalle Cooperative

Tags: salute mentale

Siamo a Venezia,  nell’Isola di San Servolo, manicomio dal 1725 al 1978: qua un gruppo di ebrei è stato ricoverato dopo la promulgazione delle leggi razziali da parte di Mussolini nel 1938 e consegnati ai nazisti. 

Nessuno di loro è tornato vivo dai campi di sterminio e la loro esistenza sarebbe rimasta ignota se Michele Gazich non avesse deciso di “vivere” per l’intero mese di ottobre 2017, all’interno dell’ex manicomio di San Servolo. L'Artista passa in rassegna numerose cartelle cliniche, si immedesima in queste anime e trasforma la loro pazzia (più indotta dai “pseudo-medici” che reale) in una raccolta di canzoni che con potenza si rivelano in musica e intense parole. 

Voce e violino creano un percorso salvifico che non solo riporta alla luce e divulga la verità di questo tetro periodo della nostra storia, ma fa riflettere. Non c'era scampo dopo la consegna ai nazisti per la deportazione, ma lo sterminio non ha cancellato la loro esistenza e, per merito di Gazich, ora le loro vite non sono più sconosciute. 

In questo intenso spettacolo, promosso dall'Associazione di volontariato Psiche 2000, Michele Gazich, accompagnato da Michele Lamberti, riesce a coinvolgere il pubblico raccontando la follia di una dittatura e l'impotenza di un popolo che subisce sofferenze, ingiustizie e crimini agghiaccianti.

Iniziativa nell’ambito della lotta al pregiudizio e della sensibilizzazione alla salute mentale 

25 gennaio, ore 21
Presso l'Auditorium di Piove di Sacco in Via Ortazzi.

Prenotazione posto tramite e-mail (psichepd@virgilio.it ) o via tel. 3381439468 (ore 18.00-19.00) 

Ingresso a offerta libera
www.psiche2000.it


Documenti da scaricare

ilCALENDARIO

«ottobre 2019»
lunmarmergiovensabdom
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910

iTAGdelleNOTIZIE