Sagra in Corte: dal 7 al 16 settembre torna la festa della coop Nuova Idea

Sagra in Corte: dal 7 al 16 settembre torna la festa della coop Nuova Idea

Sagra in Corte: dal 7 al 16 settembre torna la festa della coop Nuova Idea

Torna la festa della cooperativa sociale Nuova Idea: come ogni anno tanti spettacoli di musica, teatro e danza, per l'intrattenimento di tutti. Una festa realizzata grazie all'aiuto di centinaia di volontari e che ogni anno conferma la forza della rete sociale che si è creata intorno alla cooperativa, ai suoi servizi e alle persone che la abitano.

Categorie: Primo Piano

Tags:

Si svolgerà il 7-8-9 ed il 14-15-16 settembre 2018 nella scenografica Corte di Villa Savioli in Via S. Pio X ad Abano Terme la manifestazione “SAGRA IN CORTE” promossa dalla Cooperativa sociale Nuova Idea in collaborazione con il volontariato e l'associazionismo locale. 

Le edizioni passate hanno confermato di anno in anno quale sia il risultato più importante della manifestazione: la presenza nel territorio di una rete che concorre al raggiungimento di un risultato sociale. Dopo quindici anni di Sagra in Corte questa risposta del territorio non è scontata ed è segno di speranza per una comunità più coesa e più vivibile per tutti. La Sagra in Corte è, infatti, un’occasione speciale per consolidare le relazioni e per esercitare un ruolo di maggiore prossimità verso gli altri: al centro della manifestazione vi sono, infatti, le persone. In modo particolare coloro che sono più esposti alla disuguaglianza sociale, economica e culturale generata dalla società di oggi. 

Come ogni anno, nell'arco di sei serate, il Centro Diurno per la disabilità "Villa Savioli" apre le sue porte alla Cittadinanza offrendo un programma diversificato di attività ed eventi animativi gratuito e aperto a tutti. Tutte le iniziative e gli eventi proposti sono stati realizzati grazie all'apporto volontario di associazioni, realtà cooperative, e i soci della Cooperative che, insieme alle famiglie e agli utenti dei servizi, rendono possibile la manifestazione. La sedicesima edizione della Sagra in Corte ospiterà, come da tradizione, il programma “Tanti modi per dire”, un contenitore animativo che dal 2009 dà spazio ai progetti delle associazioni con cui Nuova Idea collabora da anni. 

La RASSEGNA TANTI MODI PER DIRE è un progetto che la Cooperativa sociale Nuova Idea ha voluto proporre per sostenere la possibilità di un protagonismo diverso in cui le persone non siano solo portatrici di disabilità, ma anche di risorse e di competenze. In tal modo espressioni artistiche quali la danza e il canto, diventano opportunità di benessere psichico e di integrazione con il territorio. Alla RASSEGNA TANTI MODI PER DIRE di quest'anno si esibiranno circa 80 artisti, tra persone normodotate e persone con disabilità, provenienti dalla provincia di Padova e dal territorio nazionale che si esibiscono in spettacoli di canto e di danceability, una tecnica che vede l'incontro tra persone normodotate e persone con disabilità grazie alla danza e ad un percorso che le accomuna e le unisce. 

Per Nuova Idea la Sagra in Corte è proprio una questione di relazione e di integrazione tra le persone. Serve per l’autofinanziamento, ma anche per promuovere la cultura dell'inclusione sociale. 

VAI AL PROGRAMMA COMPLETO

Durante tutti i pomeriggi di festa, dalle 18 alle 22, è previsto un programma di animazioni rivolte ai bambini e ai ragazzi a titolo gratuito: 

Il 7, l'8 ed il 9 settembre, andranno in scena sei spettacoli serali di danceability e di teatro danza, proposti dalla Cooperativa ospitante Nuova Idea e da alcune realtà associative e cooperative che utilizzano la danceability come strumento di inclusione sociale delle persone con disabilità fisica e intellettiva. Durante la Rassegna di danceability si esibiranno gratuitamente circa 80 danzatori normodotati e con disabilità. 

Durante il secondo week end del 14, 15 e 16 settembre si esibiranno in spettacoli di danza e musica alcune Associazioni del territorio che collaborano in rete con Cooperativa Nuova Idea..

Per tutte le sei serate dalle 19.00 sarà attivo lo stand gastronomico con specialità locali. La gestione dello stand gastronomico è resa possibile grazie alla partecipazione di circa 100 volontari del territorio, 150 soci, 100 famigliari degli stessi utenti che frequentano i servizi della Cooperativa 

All'interno dei locali saranno presenti gli stand delle associazioni di solidarietà del territorio, e il mercatino con i prodotti dell'artigianato prodotto dalla Cooperativa e da alcune realtà locali del commercio equo. 

Dal punto di vista della partecipazione della comunità, nel 2016 hanno collaborato alla realizzazione della manifestazione 150 soci della Cooperativa, 100 volontari, 20 associazioni e 100 sponsor tra aziende e negozianti del territorio.

 

Tag:

ilCALENDARIO

«settembre 2018»
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
1234567

iTAGdelleNOTIZIE